CARRELLO
0 prodotto - 0,00 €
Inserisci un prodotto nel carrello
carrello accedi

DISFUNZIONI DELL'ASSE IPOTALAMO-IPOFISI-OVARICO FEMMINILE E STRATEGIE DI TRATTAMENTO NON ORMONALE

Principi di fisiopatologia e clinica
Copertina DISFUNZIONI DELL'ASSE IPOTALAMO-IPOFISI-OVARICO FEMMINILE E STRATEGIE DI TRATTAMENTO NON ORMONALE
Autori: Padula F
Pagine: 148
Anno di pubblicazione: 2012
Formato:
Isbn cartaceo: 978-88-7141-924-4
Isbn online: 978-88-7141-924-4
Target: volume specialistico
Stato prodotto: disponibile
Tipo di prodotto: libro
Argomenti:
Endocrinologia
Guarda la preview

Descrizione

Finalmente!

Finalmente un agile, semplice e didattico manualetto in grado di spiegare con semplicità, chiarezza e completezza il quadro fisiopatologico delle disfunzioni ormonali dell’asse ipotalamoipofisiovarico.

Questa branca dell’endocrinologia ginecologica, che trovò il suo più grande interesse scientifico intorno agli anni ’80, è andata via via consolidandosi ed attualmente vi è una generale univocità e chiarezza

sui difetti fondamentali dell’asse femminile.

Alle classiche patologie disfunzionali (quali l’ipogonadismo ipogonadotropo, l’iperandrogenismo, l’iperprolattinemia, ecc.) si sono oggi aggiunte una serie di patologie di confine che integrano, insieme al disturbo endocrino, componenti metaboliche ed endocrine più complesse, articolate nelle quali, se si perde il filo del meccanismo fisiopatologico ci si muove con difficoltà.

Ben venga, quindi, il lavoro del Dr. Padula che è riuscito con encomiabile schematismo a mettere in relazione i disordini endocrini e metabolici su una rigorosa conoscenza fisiopatologica. Ne è derivata pertanto un’opera semplice, ma estremamente didattica che permetterà al clinico di recuperare con la sua lettura e con il suo studio quel gap culturale che spesso ci separa dall’esperto di endocrinologia ginecologica.

Volentieri auguro al Dr. Padula il massimo successo di quest’opera utile ed efficace ed esorto tutti i colleghi a studiarla con attenzione ed a seguire i suoi consigli clinici e terapeutici.


Prof. Claudio Giorlandino

Ostetrico Ginecologo

Docente Universitario

Segretario Generale della Società Italiana

di Diagnosi Prenatale e Medicina

Materno Fetale (S.I.Di.P.)

Indice

Fisiologia

Fisiopatologia

Strategie di trattamento mediante l’impiego di integratori naturali

Perché usare un approccio multiterapeutico?

Tirosina

Iodio e selenio.

Inositolo

Cromo picolinato

Acido folico

Indicazioni terapeutiche di una associazione di sei sostanze naturali funzionalmente attive