CARRELLO
0 prodotto - 0,00 €
Inserisci un prodotto nel carrello
carrello accedi

LA RELAZIONE DI AIUTO UNA SPERANZA PER IL VIVERE QUOTIDIANO

Presentazione di P.L. SCAPICCHIO
Copertina LA RELAZIONE DI AIUTO UNA SPERANZA PER IL VIVERE QUOTIDIANO
Autori: A.A.V.V.
A cura di: Ferro A.M., Parodi C., Porazzo S.
Pagine: 216
Anno di pubblicazione: 2006
Formato: brossurata
Isbn cartaceo: 88-7141-744-5
Isbn online: 88-7141-744-5
Target: volume specialistico
Stato prodotto: disponibile
Tipo di prodotto: libro
Argomenti:
Psichiatria

Descrizione

Gli Autori ci fanno sperare in una relazione la cui natura sia guidata dal cuore e dalla ragione insieme, attraverso articolazioni molto differenziate che dipendono dagli orientamenti di pensiero di ciascuno, ma anche e soprattutto dal contesto in cui la relazione di aiuto si determina e viene esaminata. Bisognerebbe arrivare a cogliere, quindi, il comune denominatore di queste differenti articolazioni e verificare anzitutto se esso esista, poi, che non sia “minimo” e, infine, che esprima un orientamento antropologico e non soltanto tecnico. È credibile che questo sia praticamente ottenibile? La risposta, come sempre, ai lettori; che però stavolta, quale che sia il loro responso, hanno comunque di fronte una lettura affascinante e stimolante.

Indice

Presentazione

La relazione di aiuto: una speranza per il vivere quotidiano


Parte Prima

La relazione di aiuto nella dimensione sociale, culturale e filosofica


Analisi psicologica delle risorse nella relazione di aiuto

L’aiuto nella relazione: pratica clinica e prospettive teoriche


Relazione di aiuto, sintonia comunicativa e organizzazione sociale


“Lo straniero ti permette di essere te stesso facendo di te uno straniero”: alcune riflessioni sul pensiero di E. Jabès


Relazione di aiuto e relazione terapeutica


Tre caratteri fondamentali nella relazione di aiuto


Empatia e povertà dell’esperienza


Aspetti socioculturali ed epistemologici della relazione di aiuto


Relazione di aiuto e prossimità: una riflessione teologica


Parte Seconda

La relazione di aiuto in psichiatria


Accoglienza e presa in carico nei servizi psichiatrici


Limiti della relazione di aiuto in psichiatria


Il puzzle dell’intervento psichiatrico


L’influenza del genere nella relazione di aiuto


La relazione di aiuto nel Dipartimento di Salute Mentale di Savona


La natura psicologica e la dimensione gruppale

dell’intervento psicosociale


La relazione di aiuto nella terza età


Parte Terza

La relazione di aiuto in adolescenza


L’attacco al Sé corporeo in adolescenza e la risposta del mondo adulto


L’intervento psicoterapeutico breve in adolescenza


I luoghi dell’ascolto


Parte Quarta

Altre forme di relazione di aiuto: esperienze pratiche


Libertà e gratuità nella relazione di aiuto


Scheda sul progetto Chance


Medici Senza Frontiere


Relazione di aiuto: un’esperienza concreta